Comunità “Giardino delle Ortensie”

Assistenza anziani e diversamente abili

Il Giardino delle Ortensie è un’unità abitativa in centro a Bergamo che si rivolge in particolare a persone con un livello di autosufficienza ridotto, mancando di un adeguato sostegno familiare o non avendo ancora raggiunto un grado di autonomia soddisfacente per vivere da sole.

Nel Giardino delle Ortensie, riconosciuto dal Comune di Bergamo come “Unità d’offerta innovativa sperimentale”, si sperimenta una soluzione residenziale in una dimensione familiare e personalizzata, che prevede sostegno assistenziale sulle 24 ore e il supporto socio-ricreativo costante anche attraverso la collaborazione con la rete familiare e altre realtà presenti nel territorio.

L’appartamento diventa la casa dell’ospite; vengono quindi favoriti tutti i processi inerenti al far sentire il senso di appartenenza e di appropriazione degli spazi, dei luoghi, degli oggetti. La giornata si organizza quotidianamente insieme agli ospiti, nel rispetto dei ritmi di un contesto familiare. In questo modo si cerca di favorire l’instaurarsi di relazioni affettive basate sulla condivisione, sul rispetto dell’altro e sulla libertà di scelta di ciascuno. In base a tali premesse l’intervento degli operatori si esplicita concretamente focalizzando l’attenzione sulle varie aree di vita quali:

  • la cura del sé intesa come igiene personale ed attenzione alla propria immagine;
  • la gestione degli impegni inerenti la propria vita sociale;
  • la cura degli spazi abitativi personali e collettivi;
  • l’accompagnamento e/o supporto negli adempimenti di carattere sociale e sanitario;

Vengono organizzate varie attività risocializzanti, individuali e di gruppo, con lo scopo di coinvolgere la persona in un “fare insieme” produttore di benessere e di momenti di piacevole attivazione delle proprie risorse.

Supporto psicologico gruppale

Nel “Giardino delle Ortensie” sono attivate le misure per la Residenzialità Assistita previste dalla Dgr 7769/2018. Destinatari persone residenti in Lombardia che abbiano compiuto 60 anni e vivano in condizioni di fragilità/parziale autosufficienza. L’accesso alla misura è previo valutazione per l’identificazione dei domini compromessi. La misura si concretizza mediante un profilo assistenziale corrispondente ad un voucher mensile di Euro 22 per sostenere i costi della retta.

Per attivare il servizio è necessario recarsi al Servizio Territoriale di Valutazione Multidimensionale/CeAD di competenza.

Servizi offerti:

– programmi socio-educativi personalizzati

– residenzialità H24 per 365 giorni all’anno

ricoveri di sollievo e di post-degenza

– personale per assistenza e risocializzazione

– supporto medico-infermieristico

Il Giardino delle Ortensie è un attico del “Quartoverde”, innovativo complesso in Bergamo centro a pochi passi dalla stazione e dalla TEB

Attico Bergamo